sabato 19 aprile 2014

ABRUZZO CAMPIONE D'ITALIA ALLIEVI!


ABRUZZO - TOSCANA - 3-0 (1-0)
Reti: 3' Ciarcelluti, 33'st Langellotti, 34'st Ettorre

Grandissima affermazione della rappresentativa allievi guidata da Gabriele Aielli al 53° Torneo Delle Regioni, era dal 1992 che l'Abruzzo aspettava un successo in questa categoria, anno in cui la nostra regione ottenne la vittoria, dopo esserci andati vicini nel 2011, quando la Lombardia ci strappò il titolo 3-1 dopo i supplementari, questo è stato l'anno buono. Un progetto partito in estate quando il responsabile del SGS-FIGC ha puntato forte sul rinnovamento, cambiando la formula del campionato regionale per renderlo più equilibrato ed allenante, per poi cambiare l'orientamento nelle selezioni, bocciate le scelte dei ragazzi provenienti da società minori che facevano qualche presenza nelle categorie ma a livello di settore giovanile partecipanti solamente ai campionati provinciali sono stati preferiti i ragazzi delle società che primeggiano a livello giovanile regionale. Le scelte sono state azzeccate ed il gruppo preparato sin da dicembre ed oggi i nostri dirigenti, lo staff ed il selezionatore hanno avuto ragione. Una difesa impeccabile con un portiere, Petrini dell'Alba Adriatica, specialista nel parare i tiri dal dischetto, un centrocampo dove hanno spiccato Varveri e capitan Ciarcelluti, in attacco un nome su tutti, il bomber marsicano Retico, specialista in calci piazzati.
Questa la cronaca della gara odierna, l'Abruzzo parte forte ed al 3' Ciarcelluti sigla il gol del vantaggio, la Toscana cerca di reagire ma il primo tempo si chiude sull'1-0. Il secondo tempo vive sull'equilibrio fino a 7 minuti dalla fine quando la nostra rappresentativa con un 1-2 in appena un minuto manda KO la Toscana che perde anche la faccia facendosi espellere ben 3 giocatori, l'Abruzzo decide di non infierire oltre e porta a casa il meritato titolo nazionale.
Posta un commento