domenica 21 settembre 2014

PROMOSSI E BOCCIATI SECONDA GIORNATA


ALLIEVI A

PROMOSSI: Da sottolineare la vittoria dell'Alba Adriatica nello scontro diretto con il San Nicolò, il colpo esterno dell'Amiternina a Pescara che la lancia in vetta alla classifica, infine la rotonda vittoria della matricola Tagliacozzo contro un buon Martinsicuro.
BOCCIATI: Campanello d'allarme per il Celano seppellito di gol anche dall'Angolana a domicilio, ancora una sconfitta inattesa per l'Ol. Sulmona  ed infine sorprendente stop casalingo per la Flacco che l'allontana dalla zona qualificazione.

ALLIEVI  B

PROMOSSI: 20 gol in 2 partite, un record assoluto che fa del Poggio Degli Ulivi l'indiscussa regina della prime due giornate, la Virtus Vasto sbanca anche il campo di Fossacesia e quest'anno sembra proprio l'anno buono per accedere alle finali regionali, il Miglianico che l'anno scorso si è salvato all'ultima giornata quest'anno sembra di un'altra pasta, dopo la vittoria all'esordio arriva l'ottimo pari in casa della D'Annunzio.
BOCCIATI: Continuano ad andare male, con sconfitte umilianti, S. Lanciano, S. Casoli e Lauretum a cui si aggiunge il Francavilla che cade pesantemente in casa.

GIOVANISSIMI A

PROMOSSI: La regina di giornata, forse del campionato, è il Celano che infligge all'Angolana la più pesante sconfitta casalinga degli ultimi 10 anni, sicuramente promosse anche Cologna e D. Flacco che ottengono larghe vittorie in trasferta ed il primo posto in classifica.
BOCCIATI: Come detto l'Angolana ha subito la sconfitta casalinga più pesante degli ultimi 10 anni e questo fa riflettere, pesanti sconfitte casalinghe anche per Ol. Sulmona e V. Pratola che preoccupano in chiave salvezza.

GIOVANISSIMI B: 

PROMOSSI: Vittorie con punteggi tennistici per Poggio Degli Ulivi e River, primo storico punto invece per la Gladius nei campionati regionali arrivato contro la forte Caldora..
BOCCIATI: Sconfitta per il comune di Montesilvano, 52.819 abitanti, 1 squadra in eccellenza, 3 squadre in prima categoria, 2 squadre in seconda categoria, 2 squadre regionali allievi e giovanissimi... un solo campo a disposizione, l'Atletico nei giovanissimi è costretto a giocare di martedì, parlare di terzo mondo sportivo penso sia riduttivo! In ambito sportivo le umilianti sconfitte di Penne e Francavilla sicuramente suonano come una bocciatura per le prestigiose società, la seconda quaterna subita dal Quattro Colli Casalbordino invece lascia intuire grosse difficoltà per il futuro.
Posta un commento