domenica 28 settembre 2014

PROMOSSI E BOCCIATI TERZA GIORNATA


ALLIEVI A

PROMOSSI: Vince a Martinsicuro e vola l'ottima Alba Adriatica, la vera notizia arriva da Pescara dove il Cologna vince e convince confermando le buone impressioni del precampionato, si rilancia bene il Roseto sbancando il campo di Sulmona.
BOCCIATI: Diverse le bocciature odierne, sicuramente il tonfo casalingo della RC Angolana lascia molto amaro in bocca nell'ambiente, bocciate Sulmona e Celano ancora ferme al palo dopo tre giornate, se non proprio bocciate sicuramente rimandate Marsica, Pineto e San Nicolò che continuano a balbettare in campionato..

ALLIEVI  B

PROMOSSI: Contiunua la stagione record del Poggio Degli Ulivi, punteggio pieno, 25 gol fatti e zero subiti dopo tre grionate, vola anche il River che riesce a far suo il difficile incontro con la Bacigalupo, promosse anche Caldora e D'Annunzio che agganciano la zona qualificazione. BOCCIATI: Bocciata la G. Chieti partita con grandi ambizioni ed umiliata dal Poggio Degli Ulivi, Bocciato il Ripa che dopo un buon avvio di campionato è scivolato pesantemente in casa, sempre sconfitte pesanti per il povero Lauretum.

GIOVANISSIMI A

PROMOSSI: Continua la corsa solitaria della corazzata Celano, promosse anche le altre due capoliste, la sorpresa Cologna che batte la forte Angolana e la D. Flacco che batte il Pineto in un bellissimo scontro diretto.
BOCCIATI: Crisi nera per l'Angolana di Marcangeli che subisce la seconda sconfitta consecutiva, evento storico, bocciato anche il Roseto umiliato inspiegabilmente tra le mura amiche, continua a subire rovinose sconfitte la V. Pratola, forse l'idea del ripescaggio non è stata delle più azzeccate. 
 
GIOVANISSIMI B: 

PROMOSSI: Giornata pro-vastese, la Virtus Vasto dilaga sul campo del Lauretum mentre la Bacigalupo fa il colpaccio battendo 2-1 la corazzata River, promossa anche la Caldora di mister Pallotta che, con tutti ragazzi 2001, sta facendo molto meglio dei 2000 della stessa società. 
BOCCIATI: Bocciato il River che, con una squadra allestita per partecipare ai campionati nazionali, è stata sconfitto sul campo di un outsider, bocciato il Lauretum che ha sicuramente mezzi per non farsi umiliare in casa, bocciate Penne e Francavilla che di questo passo rischiano davvero grosso in vista della seconda fase.
Posta un commento