martedì 1 novembre 2011

IL PUNTO AD UN QUARTO DEI CAMPIONATI REGIONALI













Poggio Degli Ulvi - Capolista ALLIEVI girone B













Bacigalupo Vasto - Capolista GIOVANISSIMI Girone B

Siamo oggi arrivati ad un quarto del percorso dei campionati regionali giovanissimi ed allievi, quindi è il momento di provare ad esaminare l'andamento ed il punto dei quattro gironi.

Allievi - Girone A

In questo raggruppamento sembra dominare la Marsica Calcio che conduce a punteggio pieno, tra l'altro i marsicani hanno rifilato 4 gol alla rivale Caldora e 5 all'altra concorrente Roseto mettendo già una seria ipoteca alla qualificazione finale. L'altro posto sembra conteso fra Teramo, Caldora, Roseto, S. Nicolò e la sorpresissima Raiano, tra la rosa delle pretendenti sembra favorita la compagine biancorossa del Teramo, non da sottovalutare affatto i pescaresi della Caldora che a gennaio dovrebbero inserire dei rinforzi 95' nel già forte gruppo composto esclusivamente da 96' e 97'. Nelle zone basse della graduatoria si fa difficile la situazione della Santegidiese ancora a zero punti, ma anche Virtus Pratola, Castelnuovo, Federlibertas L'Aquila e Montorio 88 sembrano destinate a soffrire fino alla fine per evitare una pericolosa retrocessione nei provinciali.

SORPRESA POSITIVA: RAIANO
SORPRESA NEGATIVA: CASTELNUOVO VOMANO

Allievi - Girone B

Nel girone B guida il Poggio Degli Ulivi che dopo 6 vittorie consecutive scivola a Francavilla rimettendo in ballo un primato che fino alla settimana scorsa sembrava scontato, le altre pretendenti alla qualificazione si accalcano nello spazio di 4 punti, dalla D'Annunzio al Penne a 14 punti, passando per la Giovanile Chieti ed il Francavilla a 13, con la Virtus Vasto e la Bacigalupo Vasto a 12, finendo con la RC Angolana e l'AP Montesilvano a 10, oggi sembrano avere tutte le stesse chance di qualificazione.
Nella zona rossa della graduatoria Flacco, Sant'Anna, Atessa, River e Lauretum dovranno dare molto di più di quello messo in mostra fino ad oggi se vorranno partecipare anche il prossimo anno al campionato regionale.


SORPRESA POSITIVA: PENNE CALCIO
SORPRESA NEGATIVA: FLACCO PORTO



Giovanissimi - Girone A

I biancorossi del Poggio Degli Ulivi dominano questo raggruppamento e sembrano solo aspettare se nell'altro girone ci sia davvero qualcuno in grado di potergli togliere quel titolo sfuggito la scorsa stagione solo nei rigori della finale con il Teramo e che quest'anno con la indiscutibile qualità del gruppo e le 7 vittorie ottenute sembrano portare diretti al titolo, ma il campionato è lungo e le finali sempre un'incognita, vedremo. Per l'altro posto disponibile si affannano a conquistarlo il Teramo, il Virtus Pratola, la Marsica Calcio e l'Amiternina, anche qui con i teramani favoriti alla lunga distanza.
Nella zona pericolosa ancora nulla è deciso, se si escludono Caldora e Federlibertas L'Aquila che sembrano avere qualcosa in più, le altre sono tutte coinvolte nella corsa ad evitare uno degli ultimi 3 posti che condurranno alla retrocessione, tra queste sembrano in forte difficoltà il S. Omero ultimo e la sorpresa negativa S. Nicolò imbrigliato al penultimo posto con soli 4 punti.


SORPRESA POSITIVA: VIRTUS PRATOLA
SORPRESA NEGATIVA: SAN NICOLO'


Giovanissimi - Girone B

Guardando la classifica di questo raggruppamento oggi la corsa alla qualificazione sembra ristretta al trio di testa Bacigalupo, Giovanile Chieti, Lauretum ed alla Virtus Vasto staccata di un solo punto dal gruppetto. Solo un miracolo potrebbe far rientrare nella corsa le attardate Penne, D'Annunzio e RC Angolana attrezzati con organici importanti per affrontare il campionato.
Nella lotta per evitare la retrocessione sono coinvolte ben sette squadre, dai 7 punti della Flacco Porto, passando per River 65', AP Montesilvano, Sant'Anna, Spal Lanciano, Durini Pescara, fino al fanalino di coda Casoli che con un solo punto in sette gare sembra oramai destinato a disputare i provinciali la stagiona a venire.

SORPRESA POSITIVA: LAURETUM
SORPRESA NEGATIVA: RC ANGOLANA  
Posta un commento