martedì 22 novembre 2011

IL PUNTO SUI CAMPIONATI REGIONALI AD UN TERZO DEL PERCORSO

Allievi - Girone A

In questo raggruppamento la Marsica Calcio ha praticamente chiuso il discorso qualificazione con ben 30 punti in 10 gare, dietro segnano il passo Raiano e Caldora così il Teramo mette il naso avanti e fa un passo deciso verso la seconda piazza utile per la qualificazione alle finali, lotta nella quale stanno cercando di rientrare le ottime S. Nicolò e Roseto. In zona retrocessione si staccano pericolosamente Federlibertas L'Aquila, Castelnuovo Vomano e Santegidiese che oggi si candidano pericolosamente ad occupare i tre posti che conducono direttamente al campionato provinciale.

SORPRESA POSITIVA: RAIANO
SORPRESA NEGATIVA: CASTELNUOVO VOMANO

Allievi - Girone B

Nel girone B guida ancora il Poggio Degli Ulivi che si vede ridotto il vantaggio sulle inseguitrici a solo 2 punti, ma resta la più accreditata alla vittoria finale del raggruppamento, dietro aggancia la seconda posizione la Giovanile Chieti dell'ottimo mister Majo, alle due battistrada sembrano poter contendere la qualificazione fino alla fine il Penne, la D'Annunzio, la Virtus Vasto e la Bacigalupo. Anche qui nella zona bassa della classifica si stà delineando una netta spaccatura tra Atessa VDS, Lauretum, Sant'Anna e Flacco Porto ed resto delle squadre, avendo l'impressione che proprio tra questi quattro nomi usciranno le retrocesse al campionato provinciale.

SORPRESA POSITIVA: GIOVANILE CHIETI
SORPRESA NEGATIVA: FLACCO PORTO


Giovanissimi - Girone A

I biancorossi del Poggio Degli Ulivi hanno oramai sbaragliato la concorrenza in questo girone vincendo tutte e 10 le gare disputate, per la seconda piazza invece la lotta si fa avvincente con Virtus Pratola, Amiternina, Marsica e Teramo accalcati nello spazio di tre punti tutte con le stesse chances di qualificazione. 
Nella zona pericolosa Jaguar, Sant'Omero e Cedas Fiat Sulmona si dividono pericolosamente l'ultimo gradino della classifica ma anche Castelnuovo ed Alba Adriatica non possono dirsi tranquille avendo poco vantaggio sulle stesse.

SORPRESA POSITIVA: VIRTUS PRATOLA
SORPRESA NEGATIVA: CEDAS FIAT SULMONA

Giovanissimi - Girone B

Le imbattute Lauretum e Giovanile Chieti guidano il girone avendo staccato di 2 punti la Bacigalupo Vasto, la sorpresa è la RC Angolana che dopo 4 vittorie consecutive è rientrata a soli 3 punti dalla coppia di testa, Virtus Vasto e D'Annunzio procedono nel loro ottimo campionato aspettando qualche passo falso delle squadre che le precedono.
Nella lotta per evitare la retrocessione è oramai tutto chiaro, considerando oramai spacciato lo Sporting Casoli le altre due retrocesse usciranno dal quartetto Sant'Anna, Spal Lanciano, Durini Pescara e Flacco Porto.

SORPRESA POSITIVA: LAURETUM
SORPRESA NEGATIVA: SPAL LANCIANO  
Posta un commento