lunedì 12 gennaio 2015

PROMOSSI E BOCCIATI - SECONDA GIORNATA

ALLIEVI ELITE

PROMOSSI: L'oscar della giornata va alla Caldora che sfodera una prestazione mostruosa e batte il Poggio nel derby, promosso anche l'ottimo Pineto di Vannucci che sbanca a sorpresa il difficile campo della D'Annunzio.

BOCCIATI: Brutta battuta d'arresto per il Poggio che cade sul campo della Caldora, l'altra bocciata è sicuramente la D'Annunzio che dopo il roboante risultato dell'esordio scivola in casa inaspettatamente.

ALLIEVI REGIONALI

GIRONE A: Promosso il Roseto che bissa la vittoria dell'esordio con una roboante vittoria, sembra proprio un'altra squadra, promossa anche la D. Flacco che batte un buon San Nicolo. Bocciata l'Alba Adriatica alla quale non si sa cosa sia successo, il Martinsicuro dopo due giornate è già ultimo in classifica.

GIRONE B: Promossa l'Arabona che vince in trasferta e corre forte in classifica, l'AP Montesilvano ottiene una vittoria fondamentale che fa morale e classifica. Bocciatura clamorosa per il Francavilla oramai sempre più in crisi, il Miglianico adesso è irriconoscibile e rischia davvero grosso.

GIOVANISSIMI ELITE

PROMOSSI: In attesa del posticipo dobbiamo segnalare la secca vittoria del Poggio Degli Ulivi ma soprattutto la vittoria in trasferta del River sul lanciatissimo San Nicolo.

BOCCIATI: Bocciate le ambizioni del San Nicolo che perde la prima sfida con una big, pollice verso per la RC Angolana che non sembra proprio poter competere per il titolo.

GIOVANISSIMI REGIONALI

GIRONE A: Promosso anche nei giovanissimi il Roseto, si vede che la società ha lavorato bene nel mese di dicembre e le squadre sembrano trasformate, la D. Flacco ha attutito il colpo dell'eliminazione ed è tornata a correre forte. Bocciato il Pratola che sembra dover continuare il calvario iniziato in autunno, anche l'Oratoriana sembra aver cambiato passo, ma in senso negativo ed ora rischia grosso.

GIRONE B: Promosso il Lauretum che sembra puntare forte al primo posto, anche il Fossacesia e la Gladius vincono due importanti scontri diretti. Bocciato l'Atletico Montesilvano che sembra fortemente candidato alla retrocessione, una Bacigalupo molle viene facilmente sbaragliata a Loreto.
Posta un commento