domenica 26 aprile 2015

GIOVANISSIMI REGIONALI: ATL. MONTESILVANO - CALDORA - 1-1 (0-0)

Una partita molto delicata per entrambe le contendenti, uno scontro diretto che potrebbe essere decisivo in caso di sconfitta. I pescaresi sembrano più freschi e prendono subito il pallino del gioco in mano, buone le trame di gioco ma i ragazzi di Pallotta appaiono troppo leggeri. L'occasione più importante arriva per gli ospiti a metà tempo, azione personale del centravanti biancazzurro, palla al centro e Fingo a porta vuota colpisce un avversario appostato sulla linea.
La prima frazione si chiude sullo 0-0, nella seconda il canovaccio non cambia, sono sempre gli ospiti a cercare il vantaggio che arriva al 10', un lancio lungo finisce su un braccio di un difensore locale, l'arbitro opta per il rigore che Palusci trasforma con un bel tiro all'incrocio dei pali. A questo punto l'Atletico reagisce con vigore e crea qualche apprensione all'estremo ospite, che si disimpegna con bravura. A dieci dal termine, da un calcio piazzato, arriva il pari, palla in area dall trequarti un difensore montesilvanese si inserisce e colpisce il palo, sulla ribattuta la palla arriva di nuovo a lui che insacca il pari. Fino al termine solo tensione in campo e niente più, finisce 1-1.
Posta un commento