giovedì 1 ottobre 2015

CLAMOROSO PASTICCIO DELL'ARBITRO, AP MONTESILVANO - LAURETUM SI RIPETE



Nel girone B dei giovanissimi regionali è stato accolto il reclamo del Lauretum che potrà così ripetere la gara contro l'AP Montesilvano, finita sul campo 3-0 per i montesilvanesi. Questa la decisione del giudice sportivo:



GARE DEL 19/ 9/2015
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Gara del 19/ 9/2015 2000 CALCIO ACQUAESAPONE - LAURETUM
Il Giudice Sportivo
- visto il reclamo della Società Lauretum, con il quale si chiede che venga disposta la ripetizione della gara perchè " al 10' minuto del secondo tempo veniva ammonito e poi espulso per somma di ammonizioni il calciatore nº7 Giampiero Roberto ( Società Lauretum). A seguito di ciò i dirigenti facevano notare all'arbitro che nel primo tempo era stato ammonito il calciatore nº7 della Società 2000 Calcio Acquaesapone, quindi il Direttore di gara accorgendosi dell'errore richiamava in campo il calciatore precedentemente espulso;
- considerato tra l'altro che durante l'assenza del calciatore espulso,Giampietro Roberto,è stata segnata una rete che portava la squadra del 2000 Calcio Acquaesapone sul risultato di due a zero e, pertanto, si deve ritenere che l'errore dell'arbitro abbia in qualche modo influito sulla regolarità dello svolgimento della gara;
- verificato dagli atti in possesso del Comitato Regionale che quanto esposto dalla Società Lauretum è stato riportato nel referto arbitrale
 - visto l'art. 17 comma 4 del C.G.S.;
d e l i b e r a
a) di accogliere il reclamo;
b) di demandare al Comitato Regionale per i relativi adempimenti della ripetizione della gara;
c) di accreditare la tassa reclamo ove versata.
Posta un commento