lunedì 4 aprile 2016

PROMOSSI E BOCCIATI - TERZA GIORNATA



ALLIEVI ELITE

PROMOSSI: Vittoria fondamentale per il Poggio che batte di misura la Virtus Vasto nello scontro diretto, un ottimo Pineto espugna il campo di Alba e tiene il passo della capolista.

BOCCIATI: Con la sconfitta nello scontro diretto la Virtus Vasto dice probabilmente addio al campionato regionale, il giocattolo Penne oramai sembra rotto non vince più e resta malamente ultima in classifica.

GIOVANISSIMI ELITE

PROMOSSI:  La RC Angolana offre una grande prova e sfiora la vittoria contro l'imbattibile Poggio, il Giulianova espugna il difficile campo di Chieti e mantiene il secondo posto.

BOCCIATI: Il River è in crisi nera, perde nuovamente tra le mura amiche e scivola ancora in classifica, grande delusione anche per il San Nicolò che stà disputando un campionato davvero anacronistico.

ALLIEVI REGIONALI

PROMOSSI: Grande caos nel girone A dove emergono dal grigiore generale la Marsica e il D. Flacco,  doppio colpo per l'Arabona che tra recupero e campionato conquistano 6 punti d'oro.

BOCCIATI: Nel girone A follìa Caldora che dopo aver fallito un rigore ed in vantaggio per 2-1 a 8 minuti dalla fine subisce 3 incredibili gol e sprofonda in classifica. Nel girone B clamorosa doppia sconfitta per la Bacigalupo che subisce due sconfitte in 4 giorni e mette una pietra tombale sulle speranze di primo posto.
.
GIOVANISSIMI REGIONALI

PROMOSSI: Un super Pineto rifila 10 gol al Pescina e riconquista la vetta, una grande Virtus Vasto batte la Gladius e riapre il campionato.

BOCCIATI: Sembra la storia di Davide e Golia con la D. Flacco che si lascia fermare dal fanalino di coda e perde la vetta, una Gladius troppo presuntuaosa esce con le ossa rotte da Vasto ed ora sarà dura contenere il ritorno della Bacigalupo.
Posta un commento