sabato 11 maggio 2013

D. Pescara - RC Angolana 0-2

D. Pescara: camerlengo, di Giacomo, silvestri, Dangelo, albanese, vedovato, di matteo, antonaros, Rosini, gobbo, capitoli. All: Lambertini
Rc Angolana: Giampietro, Fabrizi, Comignani, Odoardi, Natale, Passeri, Fortuna, Cipollone, longobardo, Ruggieri, Planamente. All: di Febo

0-1 gol ruggieri (R)  19'
0-2 gol longobardo  35'

Finale: d. pescara - rc angolana 0-2

Troppo forte la Renato Curi di oggi per i Delfini, nerazzurri che hanno praticamente dominato il primo tempo segnando due reti ed andando vicino al gol in almeno altre 3 occasioni, solo la bravura di Camerlengo e l'imprecisione degli avanti angolani hanno tenuto il risultato in bilico, il primo gol arriva su un'azione personane di Ruggieri che salta il suo marcatore a centrocampo si invola in porta e viene atterrato appena dentro l'area per il netto rigore che lui stesso trasforma, subito dopo è Longobardo a raccogliere una palla respinta al limite dal portiere pescarese e da 30 metri infilarlo con un pregevole pallonetto. L'inizio del secondo tempo vede ancora la Renato Curi a farsi pericolosa ed andare vicina al terzo gol, poi pian piano i ragazzi di mister Di Febo si vanno spegnendo e così i locali provano a riaprire la partita, anche grazie ai cambi riescono a farsi vedere dalle parti di Giampietro che non corre però nessun pericolo reale, proprio nel recupero è il portiere biancazzurro a salvare di piede una punizione pericolosa da limite evitando ancora il 3-0.
Posta un commento