domenica 16 novembre 2014

PROMOSSI E BOCCIATI - DECIMA GIORNATA


ALLIEVI A

PROMOSSILa promozione più importante è per la Marsica che batte la capolista e resta tra le prime cinque. Pollice su anche per l'Angolana che dopo essere andata in svantaggio batte agevolmente il San Nicolò e riconquista meritatamente il primo posto, bene anche il Pineto che supera un ostico S. Omero e mantiene invariato il contatto dalla zona qualificazione..
BOCCIATI: Pollice verso per l'Alba Adriatica, in vistoso calo dopo una partenza a razzo, male anche l'Amiternina a cui sta venendo il braccino corto e non va oltre il pari casalingo contro il fanalino di coda Castelnuovo, continua a deludere il San Nicolò partito con ben altre ambizioni e, dopo essere stato stapazzato a Pescara, si ritrova a pochi punti dalle ultime in classifica.

ALLIEVI  B

PROMOSSI: Promosse entrambe la vastesi, la Virtus Vasto seppellisce di gol il Ripa ed allunga in classifica, la Bacigalupo grazie alla vittoria a Montesilvano ed ai concomitanti risultati delle concorrenti riaggancia il treno delle prime cinque, promosso infine il Poggio Degli Ulivi che con un risultato tennistico batte la Spal Lanciano e stacca il biglietto virtuale della qualificazione con 5 giornate d'anticipo.
BOCCIATI: Bocciatura per il Francavilla che perde in casa e si stacca inesorabilmente dalle prime, insieme ai giallorossi falliscono lo scontro diretto casalingo anche G. Chieti, raggiunta all'ultimo minuto ed Arabona Manoppello dove mister Di Pasquale aveva un organico davvero importante, entrambe probabilmente danno l'addio alle ultime chance di qualificazione.

GIOVANISSIMI A

PROMOSSI: Continua l'incertezza in questo girone dove, tolta la coppia di testa, regna l'incertezza, spicca la vittoria 5-0 dell'Alba Adriatica, oramai rientrata a ridosso del quinto posto, ci viene da dire che anche Marsica e RC Angolana, uscendo indenni dalle trasferte su campi di dirette concorrenti, fanno un bel passo in avanti.
BOCCIATI: Bocciatura per il S. Omero che fallisce in casa l'opportunità di rientrare tra le prime, anche il S. Nicolo si lascia imporre il pari tra le mura amiche denotando un vistoso calo, in un momento cruciale del campionato, bocciata anche l'Olimpia Sulmona che non va oltre il pari in un match che poteva essere decisivo.

GIOVANISSIMI B: 

PROMOSSI: Strepitose prove esterne della G. Chieti e del Lauretum che infila 4 gol sul campo della migliore difesa del girone ed ora ha il calendario dalla sua parte, forse mister Casciani ci farà vedere un vero miracolo? Promossa anche una spumeggiante Bacigalupo che torna in piena corsa qualificazione, infine il Poggio Degli Ulivi, uscendo indenne anche dal campo Celdit, continua a mantenersi in quota qualificazione.
BOCCIATI: Secca bocciatura per la D'Annunzio che, nella giornata dove poteva prendere il largo, si trova invece una pesante sconfitta casalinga e fuori dalla zona qualificazione. Bocciato anche il River che fallisce, in casa, l'ennesima possibilità di allungare in classifica. Pollice verso infine per la Gladius, alla quarta sconfitta consecutiva, ancora a secco di vittorie, l'organico meriterebbe qualcosa in più di un mesto terzultimo posto.


Posta un commento