martedì 19 maggio 2015

PAGELLE E VERDETTI FINALI DEI CAMPIONATI REGIONALI ALLIEVI E GIOVANISSIMI


ALLIEVI REGIONALI - GIRONE A

Il campionato si è concluso con la sorprendente vittoria della D. Flacco, imprevedibile a fine fase invernale, i pescaresi hanno lottato a lungo prima con Celano, poi con Alba Adriatrica e Giulianova riuscendo a mantenere sempre la leadership del girone e meritando di giocarsi la finale di Coppa Abruzzo sul campo dell'Arabona. In zona retrocessione oltre le prevedibili defaiance di Martinsicuro e Castelnuovo, apparse in grossa difficoltà già nella fase invernale, è finita nella zona rossa anche il S. Omero che sembrava poter gestire agevolmente la seconda fase.

CLASSIFICA

D. FLACCO.............46
A. ADRIATICA.......42
GIULIANOVA.........39
CELANO..................38
OL. SULMONA.......34
ROSETO...................32
S. NICOLO...............24
TAGLIACOZZO.......22
S. OMERO............. ..15
CASTELNUOVO.....  9
MARTINSICURO..... 4

PAGELLE

D. FLACCO 10, CELANO 8,5, OL. SULMONA 8, ROSETO 8, ALBA ADRIATICA 8, GIULIANOVA 7,5, TAGLIACOZZO 7,5, SAN NICOLO 6, CASTELNUOVO 5, MARTINSICURO 4,5, S. OMERO 4.

ALLIEVI REGIONALI - GIRONE B

Nel girone B era pronosticabile il primo posto dell'Arabona, visto l'organico di grande valore, ma nessuno si aspettava questa incredibile marcia che ha portato i manoppellesi a +17 punti sulla seconda in classifica. Le altre hanno particamente tutte lottato tutte per evitare la retrocessione, in un campionati difficle e molto equilibrato che si risolverà definitivamente con lo spareggio per decidere l'ultima delle tre retrocesse. Una menzione particolare la merita la Virtus Vasto che sul campo ha conquistato 28 punti, giocando una gara in meno, considerato che non si è presentata a giocare a Loreto sul campo del fanalino di coda e questo, oltre a precluderle un quasi certo risultato positivo, le è costato un punto di penalizzazione, l'altro punto lo ha perso ancora a tavolino, dopo averlo conquistato sul campo della G. Chieti, regalando di fatti la salvezza ai neroverdi,l'ultima giornata perdendo sul campo del già retrocesso Francavilla ha chiuso a 26 punti ufficiali, più di un suicidio sportivo praticamente senza precedenti in questi campionati. La Spal invece, dopo aver avuto un piede e mezzo nei provinciali si ritrova per le mani uno spareggio insperato, dove potrà riuscire a conquistare una miracolosa salvezza. Salvezza che non è riuscita al Francavilla che ha cominciato troppo tardi a fare punti e praticamente ci regala la più grande sorpresa dell'anno dopo la vittoria del titolo regionale del Poggio Degli Ulivi tra i giovanissimi.

CLASSIFICA

ARABONA.................49
FOSSACESIA..............32
S. CASOLI...................29
AP MONTESILVANO.28
RIPA.............................28
G. CHIETI....................27
MIGLIANICO..............27
V. VASTO.....................26
S. LANCIANO......... ..26
FRANCAVILLA.........19
LAURETUM............... 9

PAGELLE

ARABONA 10, FOSSACESIA 9, S. CASOLI 9, RIPA 9, AP MONTESILVANO 8, MIGLIANICO 7,5, S. LANCIANO 6, G. CHIETI 6, LAURETUM 5, FRANCAVILLA 4, V. VASTO 3.


Posta un commento