venerdì 18 dicembre 2015

CAMPIONATI REGIONALI - ULTIMA GIORNATA



Eccoci arrivati all'ultima giornata della fase autunnale, campionato che qualifica le prime cinque allefasi finali, GIRONE ELITE, mentre le estanti si troveranno a dover evitare gli ultimi tre posti che conducono dritto alla retrocessione nel campionato provinciale,allo stesso tempo potranno provare a vincere il girone e qualificarsi per la finale di coppa Abruzzo.
Cercare di pronosticare questa giornata è opera ardua e priva di senso logico in quanto le squadre, oramai prive di ambizione, ne approfitteranno per dare spazio a chi ha giocato di meno fin'ora perchè da gennaio, con le partite importantissime da affronatre, dovranno tornare ad accontentarsi di pochi scampoli di gara. Proviamo invece a dirimere la tela del girone A allievi.

A. Adriatica - S. Omero - 1
Caldora - Giulianova - 1
Celano - S. Nicolò - X2
Collatterrato - Amiternina - 2
Cologna - Roseto - 1X2
D.Flacco - Pineto - 2
Marsica - Poggio Ulivi - 2
Tagliacozzo - Ol.Sulmona - X2

ANTICIPI: 
ALLIEVI A, Celano - San Nicolo 1-2, D. Flacco - Pineto 4-1
ALLIEVI B, AP Montesilvano - Atessa VDS 2-0, G. Chieti - Arabona 1-2, MT Atessa - S. Casoli 0-0, RC Angolana - Atessa VDS 7-2
GIOVANISSIMI B, River - Francavilla 1-1, TA Cepagatti - AP Montesilvano 5-1

Anticipi dell'ultima giornata che ci forniscono un quadro chiaro della situazione, negli allievi il San Nicolò e l'AP Montesilvano non mollano un metro ed arrivano alle final ten con la legittima ambizione di vincere, nel girone B l'Angolana finisce col rimpianto di aver buttato via, a più riprese ed in maniera scellerata, una qualificazione praticamente fatta. Stesso discorso per l'Arabona, squadra con un organico di primo livello e sicuramente superiore ad alcune qualificate, gestito evidentemente in maniera dozzinale. Il Mario Tano all'ultima giornata abbandona lo zero in classifica e trova un po di morale per la seconda fase, nei giovanissimi solo partite di fine campionato per far divertire tutti i ragazzi.
Posta un commento