lunedì 21 dicembre 2015

PROMOSSI E BOCCIATI - ULTIMA GIORNATA



ALLIEVI A

PROMOSSI: Promosse in extremis Poggio Degli Ulivi ed Olimpia Sulmona, che riescono a vincere i propri impegni in trasferta e qualificarsi alle finali. Promosso anche il rullo compressore San Nicolò, squadra che potrà dire la suo sino alla fine nella seconda fase.

BOCCIATI: Bocciata una deludente Amiternina che vede sfumare la qualificazione sul campo del fanalino di coda, bocciata anche la Marsica che ad oggi sembra candidata alla retrocessione, infine campionato deludente per la D. Flacco che, come dimostra l'ultima gara, poteva fare molto di più.

ALLIEVI B

PROMOSSI: Bene la sorpresa Fossacesia che chiude con una bella vittoria ed un meritato terzo posto, l'AP Montesilvano chiude in bellezza con una vittoria ed il primo posto in tasca, premiamo anche il primo punto per Mario Tano Atessa che da morale in vista della seconda fase.

BOCCIATI: Le brillanti vittorie di RC Angolana e Arabona acuiscono solo il rimpianto di quello che poteva essere ed invece non è stato, chiude con una sconfitta casalinga ed un ottavo posto il deludente campionato della G. Chieti.

GIOVANISSIMI A

PROMOSSI: Il Poggio Degli Ulivi chiude umiliando anche i cugini della Caldora e stabilendo un record di gol fatti, un orgoglioso Cologna passa a San Nicolò ed arriva alle final ten con tanta convinzione, alle spalle della capolista chiude un grande Giulianova che finisce con una cinquina nel derby con l'Alba Adriatica.

BOCCIATI: Una svagata Marsica viene umiliata a Pineto e chiude al terzo posto, il Pescina perde in goleada anche l'ultima gara, ci vorrà ben altro per salvarsi, la Caldora chiude stabilendo diversi record negativi per la società pescarese.

GIOVANISSIMI B

PROMOSSI: L'Angolana non fa sconti a nessuno e guarda con fiducia alle fasi finali, la D'Annunzio chiude alla grande con una bella vittoria ed il secondo posto finale, vittoria in trasferta anche per la G. Chieti che vince e supera al fotofinish i cugini del River.

BOCCIATI: Inutile vittoria della Virtus Vasto che viene clamorosamente eliminata, brutte sconfitte  per Penne ed Arabona che lasciano presagire una seconda fase di grande sofferenza per ottenere una difficile salvezza.
Posta un commento