sabato 27 agosto 2016

LA PSICOLOGIA SPORTIVA E LA PROMOZIONE DEL BENESSERE.



Oggi parliamo di un aspetto poco conosciuto e pubblicizzato dei settori giovanili. Da tempo è consuetudine nelle società sportive di élite, riconosciute dalla FIGC, il fatto che lo psicologo sportivo risulti essere una figura importante sia nella formazione degli operatori sportivi che nella gestione degli approfondimenti su tematiche relative allo sviluppo ed alla gestione dei riferimenti educativi da parte delle famigllie.
Accanto a questi aspetti, molto importanti per il buon funzionamento di una scuola calcio, possono essere effettuati anche sportelli periodici rivolti alle famiglie ed anche lo screening per la valutazione dei disturbi specifici dello sviluppo, questo aspetto solo previa autorizzazione dei genitori interessati. Nelle scuole calcio del nord Europa da tempo le società collaborano con la figura dello psicologo dello sport ma oggi anche da noi sempre più società sportive si avvalgono di questa figura e ne riconoscono l'importanza, in futuro la federezione auspica che questa sia la via maestra seguita anche dalle società di casa nostra.
Si ringrazia della collaborazione la Dr.ssa MARIALETIZIA PROIA - psicologa clinica e sportiva marialetizia.pro@gmail.com

Posta un commento