mercoledì 20 luglio 2011

SS MONTESILVANO: IL GIOCO E' FINITO

Dopo anni di fumo venduto, progetti di serie D campati in aria, sono stati accumulati solo debiti su debiti e promesse mai mantenute. Con la scuola calcio gratuita ed il tentativo di ricreare un discreto settore giovanile sono stati attratti molti buoni ragazzi, alla fine però come succede sempre il castello di sabbia è crollato ed una delle più gloriose società non ha presentato nessuna domanda d'iscrizione, così sparisce la prima società di Montesilvano. Dispiace a tutti, ma è sicuramente da monito a non fare il passo più lungo della gamba e non promettere se già si sa che non si può mantenere, l'agonia durata due anni ha visto giocatori che segnavano il campo e pulivano lo spogliatoio, per poter terminare con dignità i campionati, la squadra sperimentale allievi che si è ritirata prima del termine la scorsa stagione e l'agonia delle squadre giovanili in questa. Speriamo si riparta dagli errori fatti per costruire un progetto serio, come merita una città di 50.000 abitanti.
Posta un commento