giovedì 13 dicembre 2012

RECUPERO ALLIEVI: VIRTUS VASTO - RC ANGOLANA - 1-0

Pesantissima sconfitta per gli allievi regionali della Renato Curi Angolana contro la diretta concorrente Virtus Vasto, i nerazzurri con la sconfitta odierna finiscono a -5 dalla capolista Poggio degli Ulivi e a -4 sugli stessi biancorossi vastesi, rimanendo a pari punti con la Giovanile Chieti al terzo posto in classifica.
Partono forte i ragazzi locali di mister Acquarola: calcio d´angolo di Fabrizio, zampata di Piras (contestata dagli ospiti per presunto fallo di mano) che segna la rete dell´1-0. La reazione degli ospiti, pericolosi solo in una circostanza (decisivo il salvataggio di Ciancaglini), è pressochè inesistente, anzi sono i padroni di casa a sciupare un paio di occasioni per il raddoppio; si va al riposo sull´1-0.
Nella ripresa il copione della gara non cambia: la Renato Curi Angolana è poco incisiva in avanti e non crea apprensioni al portiere locale Annunziata, inoperoso per tutti gli 80 minuti della sfida; i vastesi comunque non riescono a raddoppiare fallendo almeno quattro clamorose occasioni da gol. Le due squadre finiscono il match in 10 uomini, con un´espulsione a testa: l´1-0 resiste fino al termine e consente alla formazione vastese di conquistare un successo d´oro per il morale e per la classifica.  Nel prossimo turno gli allievi regionali biancorossi ospiteranno il San Salvo, mentre i nerazzurri avranno il difficilissimo derby con la D'Annunzio.

IL TABELLINO
VIRTUS VASTO-RENATO CURI ANGOLANA 1-0 (1-0)
Reti: 10´ Piras (VV).
Virtus Vasto: Annunziata, Tricase, Ciancaglini, Forte, Marinelli, Labrozzi, Carulli, Fabrizio, D´Ottavio (Marchesani), Balzano (Desiati), Piras. All. Acquarola
Renato Curi Angolana: Lupinetti, Vedilei, Carrieri, De Thomasis, Berardi, Masci, Ciarcelluti, Nicolini, Trivellizzi, Lo Iacono, Persichitti. All. Michetti
Arbitro: D´Agnillo di Vasto


FONTE: WWW.ASDBACIGALUPOVASTO.IT

5 commenti:

Anonimo ha detto...

gli ospiti al posto di contestare dovrebbero fare solo un bell'esame di coscienza perchè stanno facendo ridere

Anonimo ha detto...

...non mi sembra che ci siano grandi contestazioni in corso...i ragazzi protestano perchè a loro parere chi ha segnato lo ha fatto con la mano, ma dicono anche che l'arbitro era abbastanza difficile che potesse vederlo.. bisognerebbe chiedere, in tutta onestà, all'autore del gol. Per il resto vedo che Moreno ha pubblicato sul suo blog quasi esattamente ciò che è riportato sul sito della Bacigalupo: sempre a sentire i ragazzi non sembra che in campo si sia vista tutta questa superiorità da parte della Virtus, come invece riporta lo stesso sito.
Per concludere: resta solo una partita di calcio (per quanto importante possa essere) che non fà sicuramente uscire ridimensionata la RC Angolana che sicuramente potrà lottare fino alla fine per le qualificazioni alla fase finale dove anche la Giovanile Chieti è rientrata.
Una curiosità: ma perchè quando si và a Vasto gli arbitri sono sempre e solo di quella sezione? Solo per curiosità......

Unknown ha detto...

infatti il sottoscritto nell'impossibilità di seguire la gara ha sottolineato la fonte dell'articolo, per quanto riguarda l'arbitraggio da parte mia posso solo rimarcare l'ennesima espulsione rimediata a Vasto che sommate alle altre colloca i ragazzi pescaresi dalla parte del torto, non tutti gli arbitri possono essere prevenuti e troppo severi. La RC ha tutte le carte in regola, come ha dimostrato battendo il Poggio, per potersi qualificare, ma ci vuole tranquillità e serenità in campo.

Anonimo ha detto...

partita rubatissima

Anonimo ha detto...

La Renato uri rifà la brutta figura della scorso anno...