domenica 7 giugno 2015

TDR - ECCO I RISULTATI FINALI

ALLIEVI 

LOMBARDIA - PIEMONTE - 2-0

La Lombardia si riprende il titolo dopo quattro anni, il Piemonte VdA deve ancora aspettare ad alzare quella coppa che manca ormai dal 1969. Una gara che non ha avuto storia, i padroni di casa sono andati in vantaggio subito con una zampata di Signorelli. I piemontesi hanno reagito con Ferraris vicino al pari. Al 29’ la firma di Lizzola che ha messo in ghiaccio la gara per i lombardi. Decisivi i due ragazzi che finora non avevano segnato. La partita è rimasta in totale controllo dei ragazzi di Tacchini che si prendono con merito la Coppa. Zaninelli chiude questa edizione con tre reti ma la forza della Lombardia è il gruppo, sono andati a segno nel TDR ben dieci giocatori diversi

GIOVANISSIMI

FRIULI - VENETO - 1-1 (4-2 dir)

Il Friuli Venezia Giulia si aggiudica il trofeo per il secondo anno di fila, è la terza coppa di categoria alzata negli ultimi quattro anni. Il Veneto non riesce a replicare il successo del 2013 e si ferma a un passo dal bersaglio grosso come nel 2012 proprio con il Friuli VG. La gara è stata emozionante e divertente nonostante il caldo opprimente. Quattro pali, due per parte, occasioni a ripetizione ma il bello arriva nel finale. Al 24’ st Gubellini si procura un rigore trasformato con freddezza da Carlevaris. In pieno recupero Buso s’inventa un tiro alla “Del Piero” e rimette tutto in equilibrio. Ai supplementari non succede nulla, le squadre sono stremate dal caldo. Ai rigori sbaglia meno il Friuli VG che segna quello decisivo con Carlevaris al suo quarto penalty trasformato nel torneo (sei gol in tutto). Il Veneto si può consolare con Nicolò Buso del Giorgione che chiude la manifestazione come capocannoniere a quota 8 reti.





Posta un commento