domenica 13 maggio 2012

RISULTATI GARE DI RITORNO FINALI REGIONALI

FINALI REGIONALI ALLIEVI


Sabato 12/5 h 17:00 campo Dei Marsi - Avezzano
MARSICA CALCIOPENNE CALCIO - 5-3 dir (0-0) andata 0-0
Sequenza rigori: Ippoliti (M) gol, Ciuffi (P) parato, Tomasso (M) gol, Giancaterino (P) gol, Cordischi (M) gol, Domenicone (P) gol, Aureli (M) gol, Ferko (P) gol, Di Pippo (M) gol.


Marsica: Cocuzzi, Chiola, Tomasso, Valerio, Iafrate, Federici, Di Pippo, Cinquegrana, Aureli, Cordischi, Ippoliti. Allenatore: Felice Fidanza.
Penne: Domenicone, Miani, De Fabritiis, Giampietro, Ridolfi, De Vico, D´Armi, Giancaterino, Melone, Martinelli (Ciuffi), Severo (Ferko). Allenatore: Leo De Bonis.



Il Penne scende in campo per portare a casa un risultato positivo senza sbilanciarsi troppo, così è la Marsica a fare la partita ma gli ospiti reggono bene il campo, gli attacchi dei marsicani si infrangono tra le braccia del portiere pennese e contro l'incrocio dei pali, così la partita arriva stancamente ai rigori, lotteria che premia i padroni di casa che accedono alla finale di Penne.


Domenica 13/5 h 10:30 campo Poggio Ulivi - Città Sant'Angelo
POGGIO ULIVITERAMO CALCIO - 2-3 (1-1) andata 5-1
Reti: 15' Cosenza, 40' Di Domizio, 10'st Cosenza, 20'st D'Amico, 30'st Balducci 


Poggio degli Ulivi: D´Intino, Leardi, Graziosi, Travaglini, Alfini, D´Ambrosio, Scarponcini, Quintiliani, Alberoni, Di Domizio, De Marco (Balducci). Allenatore: Paolo Rachini. 
Teramo: Ameli, Di Gregorio, Francia, Montecchia, D´Amico, Catenacci, Mosca, Cosenza, Gardini, D´Egidio, Ricci. Allenatore: Luca Di Domenico.



Malgrado il 5-1 dell'andata i teramani ci vogliono ancora credere e fanno bene, complice un calo di tensione dei locali vanno subito in vantaggio e premono per trovare il raddoppio, ma nel finale di tempo è il Poggio che invece trova il rassicurante pareggio. Il secondo tempo sembra non riservare oramai sorprese quando il Teramo in 20 minuti trova altri due gol portandosi sul clamoroso 3-1, a questo punto il Poggio inizia a tremare davvero, anche perchè gli ospiti vanno vicinissimo al 4-1 sciupando una facilissima opportunità, i ragazzi di Rachini a questo punto reagiscono e riescono a trovare il secondo gol che in pratica a 10' dal termine chiude la contesa e la qualificazione, domenica prossima il Poggio affronterà la Marsica nella combattuta finale di Loreto.



SPAREGGIO SALVEZZA GIOVANISSIMI

Domanica 13/5 h 10:30 
CEDAS FIAT SULMONA - CASTELNUOVO VOMANO - 3-2


FINALI REGIONALI GIOVANISSIMI


Sabato 12/5 h 18:00 campo Poggio Ulivi  - Città Sant'Angelo
POGGIO ULIVIGIOVANILE CHIETI - 2-2 dts (1-2) andata 2-1
Reti: 30' Carrieri, 31'st Camporesi, 38'st Rapino, 2'pts Lolli


Poggio degli Ulivi: Del Bello, Ruggeri, Sciotti, Forcella, Di Berardino, Camporesi, Di Michele, Di Vito, Leone, Lolli, Grassi. Allenatore: Augusto Gabriele.
Giovanile Chieti: Della Pelle, Cerqueti, D´Agresta, Carrieri, Rapino, D´Intino, Rampino, Di Maio, Iampieri, (Fratangelo), Carrino, Langellotti, (Cardone). Allenatore: Biagio Lombardi.

Note:  Espulsi: 31'pt Sciotti (PG) e D'Agresta (GC), 5'st mister Gabriele, 20'st mister Lombardi 


Gol e spettacolo nella rocambolesca partita di Poggio, la semifinale che sembrava chiusa così non è stata, il Poggio parte bene e sembra poter vincere agevolmente, invece è la Giovanile a crescere e creare due nitide palle gol, alla terza, con un bel tiro da fuori, perviene al meritato vantaggio, dal gol scaturisce una mischia che coinvolge giocatori e dirigenti, ne fanno le spese Sciotti (PO) e D'Agresta (GC) che vengono espulsi, non saranno gli unici, perchè li seguiranno nel corso della gara i mister Lombardi e Gabriele con decisioni però apparse eccessive. Nel secondo tempo è il Poggio a riprendere in mano la gara, la Giovanile, dopo aver effettuato i cambi, sembra aver perso la forza per chiudere ancora i locali nella propria metà campo, così sono costretti solo a sfruttare le ripartenze che il Poggio concede. Al termine del secondo tempo arriva il meritato pari dei biancorossi, gol che sembra mettere fine alla contesa, ma i neroverdi hanno ancora un sussulto ed all'ultimo minuto di recupero su punizione trovano il gol del 2-1 che manda la gara ai supplementari. E' ancora il Poggio a reagire ed al 2' minuto dell'extra time trova il gol del pari, i locali ora sembrano stare meglio in campo ed avere più energie, così cercano di chiudere la partita ma il portiere teatino lo impedisce, si arriva nei minuti finali con la Giovanile che rischia di fare nuovamente gol ma questa volta è l'estremo difensore biancorosso a salvare porta e qualificazione. A conti fatti il Poggio ha meritato la qualificazione ai punti, ma la G. Chieti ha dimostrato di essere una grandissima squadra, infligge la prima sconfitta in stagione alla corazzata pescarese, uscendo a testa alta solamente nei supplementari.


Domenica 13/5 h 10:30 campo Zanni - Pescara
RC ANGOLANAMARSICA CALCIO - 2-0 (0-0) andata 2-1
Reti: 30'st Varveri, 35'st Pepe


RC Angolana: Marchionne, (Epifano), Berardi, Alcini, Pepe, Rosa, Ciarcelluti, Varveri, (Treccia), Di Pietro, (De Paolis), Lo Iacono, (Di Nicola), (Di Marcantonio), De Thomasis,(Nacci), De Leonardis, (Sacco). All: Moreno Colaiocco
Marsica Calcio: Cambise, (Penafiel), Fracassi, Fabiani, Troiani, Katal, Iacobini, Pennetta, (Di Loreto) Gheorghiu, Bontempi, Iafrate, Di Gennaro, (Troiani). A disp: Amicuzzi, Simone, Lilli,Iafolla. All: Alberto Conti.


Il risultato finale trae sicuramente in inganno, la partita è stata equilibrata ed incerta fino al termine, la RC parte bene e va vicino al vantaggio con De Leonardis che approfitta di un'infortunio del portiere ma successivamente fallisce a porta vuota. La Marsica  non si rassegna e sale di tono schiacciando i locali nella propria metà campo e solo grazie a 3 grandi interventi di Marchionne non riescono a pervenire al vantaggio. Il secondo tempo mantiene le attese con l'Angolana che reagisce bene e fallisce con Varveri ed Alcini due gol davanti al portiere, così è la Marsica a segnare, al 26' dopo aver colpito la traversa su punizione è Troiani ad insaccare, ma il guardalinee annulla per fuorigioco. Poco dopo è il neoentrato Di Marcantonio con un'azione personale a colpire l'incrocio dei pali, sulla ribattuta è lesto Varveri ad insaccare l'1-0, la gara si chiude qua e nel finale Pepe su punizione dal limite insacca il 2-0. Tanto fair play e strette di mano a fine gara, una bella giornata di sport!



le foto a fine gara tra RC Angolana e Marsica, dove i ragazzi si sono salutati e scambiato i complimenti davanti al buffet organizzato dai genitori dei ragazzi pescaresi.












































nelle prime due foto il gol di varveri, nell'ultima il gol di Pepe su punizione.
Posta un commento