martedì 30 luglio 2013

Grandi manovre in casa River 65'

Il River 65' ha rilevato la società del Casalincontrada, militante nel campionato di eccellenza abruzzese, il nuovo nome è River 65' Casale, il progetto del presidente Bassi è molto ambizioso e si svilupperà tra i campi del Celdit di Chieti ed il comunale di Casalincontrada. Nel volantino dove si comunica della fusione, spicca l´indiscrezione che, se fosse confermata, risulterebbe importante per il calcio giovanile teatino e non solo.
Smentita la voce che voleva il Chieti rinunciare a partecipare al campionato nazionale giovanissimi per disputare il campionato regionale giovanissimi, togliendo uno dei due posti al momento disponibili per i ripescaggi. 

Posta un commento