lunedì 4 agosto 2014

ATTESA PER I RIPESCAGGI AI CAMPIONATI REGIONALI


Il 31 luglio sono scaduti i termini per la presentazione delle domande di ripescaggio nei campionati allievi e giovanissimi regionali, dalle indiscrezioni filtrate negli ambienti sembra che le domande siano diverse, ogni squadra ovviamente adduce le sue motivazioni e rivendica il diritto a partecipare al campionato regionale, perdenti finali provinciali, scuole calcio qualificate, società di serie D, ma a differenza di quanto succede tra le categorie dove tra eccellenza e seconda categoria sembrano essere oltre 30 le società sparite, nel settore giovanile solamente 2 squadre negli allievi e 3 squadre nei giovanissimi, ad oggi, saranno ripescate a meno di clamorose rinuncie dell'ultimo momento. Questa la situazione a nostro avviso:

GIOVANISSIMI REGIONALI:

Le squadre in pole position per il ripescaggio sono l'Amiternina, società con un settore giovanile di primo livello, oltre agli aquilani tutte le carte in regole le ha il Ripa Teatina, perdente finale provinciale di Chieti e con un settore giovanile di ottimo livello.
Possibili outsider sono i soliti pescaresi della Fater, ma almeno altre 6 società hanno presentato la domanda di ripescaggio tra i quali Gladius Pescara, Torre Alex Cepagatti, Sporting Vasto, San Salvo, Castiglione VF, Torrese e Durini Pescara.

ALLIEVI REGIONALI:

In questa categoria sembra probabile l'ammissione al regionale del Sant'Anna, con un settore giovanile con molti anni di campionati regionali alle spalle.
Detto dei giallorossi sarà una bella lotta tra Penne Calcio e Fossacesia per la seconda casella, i vestini hanno dalla loro il fatto di essere una realtà importante da sempre nei campionati regionali, la seconda ha fallito di un soffio la promozione dal campionato provinciale allievi e ben si è comportata nei giovanissimi.
Oltre alle suddette altre sperano a diverso titolo di poter disputare il campionato regionale di categoria, questi i nomi: Castiglione Valfino, Montorio, Torre Alex Cepagatti, Torrese, S. Salvo, Civitella Roveto e Sporting Vasto.
Posta un commento