sabato 21 marzo 2015

ALLIEVI ELITE: CALDORA - RC ANGOLANA - 1-1



Oggi era in programma il derbyssimo allievi tra Caldora e RC Angolana, le due squadre, appartenenti allo stesso settore giovanile, erano attese ad un bella gara, dove mettere in mostra tutta la qualità della storica società di stanza al campo Zanni di Pescara. La gara ha un avvio veloce e le squadre sembrano molto motivate, la Caldora trova un varco e va in vantaggio al 10', la Renato Curi reagisce con veemenza e stringe i locali all'angolo, dopo solo 5 minuti ottengono il meritato pareggio. Da qui la partita si spegne, l'Angolana vuole i 3 punti per acciuffare almeno il secondo posto ma attacca in meniera confusa, al 25' sono proprio gli ospiti ad avere la buona chance, bel cross e colpo di testa che sfiora l'incrocio. La partita scorre via abbastanza noiosa e priva di emozioni, così la frazione si conlude sull'1-1. Il secondo tempo sembra promettere bene, al 5' un gran tiro da fuori dell'Angolana sfiora il gol, al 10' rispondono i locali con un bel diagonale che finisce di poco a lato, poi prevalgono gli errori e la tensione in campo, nessuno vuol perdere, sono gli angolani a fare la gara ma la Caldora resiste bene. Il derby si riaccende nel finale, al 35' veloce ripartenza dei pescaresi, gran tiro da fuori e la palla finisce di poco a lato, al 39' clamorosa occasione fallita dalla Caldora che mette un giocatore solo davanti al portiere, ma la perentoria uscite dell'estremo nerazzurro evita un gol che sembrava fatto. Sembra finita ma al 41' l'Angolana fallisce la più facile delle occasioni, Fortuna si ritrova da solo in area ma calcia centrale addosso al portiere, la gara termina li, un pari che accontenta soprattutto i sorprendenti pescaresi e taglia definitivamente i nerazzurri fuori da ogni discorso per il titolo regionale.

Posta un commento