lunedì 23 marzo 2015

PROMOSSI E BOCCIATI - TERZA GIORNATA



ALLIEVI ELITE

PROMOSSI: Promosso definitivamente il River che con la vittoria contro la Bacigalupo mette il punto esclamativo su un titolo regionale oramai vinto, pollice su anche per la Caldora che, libera da ordini di scuderia, ha fornito un'ottima prova contro l'Angolana, meritando anche qualcosa in più del pari.
 
BOCCIATI: Bocciata la mentalità della Bacigalupo che una domenica sbanca Pescara e l'altra si fa seppellire di gol a Chieti, sembra irreale. Pollice giù per la D'Annunzio che aveva una comodissima occasione per agganciare il podio. 

ALLIEVI REGIONALI

GIRONE A: Il Celano ottiene due vittorie in 4 giorni e riaggancia la vetta, promossa anche l'Alba Adriatica che corre proprio forte e dopo il recupero vinto con il S. Omero sbanca anche Tagliacozzo, ora è a soli 4 punti dalla vetta. Bocciato il Roseto che sembra accusare un evidente involuzione e scende a centro classifica, il Castelnuovo continua a perdere e scivolare inesorabilmente verso il baratro.

GIRONE B: L'Arabona in 4 giorni supera due banchi di prova molto difficili ed ora è praticamente fatta, c'è solo da conoscere l'avversario di coppa Abruzzo, un incredibile Ripa vince due gare in 4 giorni e praticamente si chiama fuori dal discorso retrocessione. Pollice verso per il Francavilla che in due gare alla sua portata fa un solo punto, ora la salvezza si allontana davvero, male anche la Spal Lanciano che giacando lo scontro diretto in casa sciupa un vero e proprio match point in chiave salvezza.

GIOVANISSIMI ELITE

PROMOSSI: Chapeau! Il Poggio Degli Ulivi mostra carattere, metalità e convinzione, ribalta la gara e surclassa il Celano nello scontro diretto. L'altro colpaccio di giornata lo fa l'Olimpia Sulmona che batte in una gara emozionante la corazzata Virtus Vasto. 

BOCCIATI: Le imputate di giornata dovrebbero essere sicuramente le due sconfitte dei big match, ma dobbiamo sottolineare le incredibili sconfitte di RC Angolana e D'Annunzio frutto sicuramente da un calo di tensione e dalla mancanza di mentalità.

GIOVANISSIMI REGIONALI

GIRONE A: Vola meritatamente la D. Flacco che vince il recupero a Magliano e la gara di Pineto, mettendo più che un'ipoteca sul primo posto. Da sottolineare anche la vittoria di misura del Giulianova nello scontro diretto con l'Amiternina un risultato che profuma tanto di salvezza. Profondo rosso per l'Amiternina che in 4 giorni perde malamente due gare e molte chance di salvezza, un'incredibile Marsica continua a trovare difficoltà nel vincere le gare con le squadre a fondo classifica, pregiudicando il buon campionato fatto.

GIRONE B: Continua il bel braccio di ferro in vetta alla classifica tra Bacigalupo e Lauretum, entrambe vincenti e con risultati roboanti. Brutta sconfitta per l'Atletico Montesilvano che ferma la rincorsa in classifica, brutto stop anche per la Gladius che sembra in vistoso calo di rendimento.
Posta un commento