domenica 8 marzo 2015

PROMOSSI E BOCCIATI - UNDICESIMA GIORNATA



ALLIEVI ELITE

PROMOSSI: Promosso il Pineto che non finisce di sorprendere e vincendo a Cologna diventa la prima inseguitrice del River, applausi anche al River che sembra proprio aver trovato il punto del game, set and match in chiave titolo regionale.

BOCCIATI: Bocciata la RC Angolana che esce sconfitta sia dalla gara che dalla corsa al titolo regionale, flop per la D'Annunzio che in una gara scontata non riesce ad ottenere i punti che l'avrebbero avvicinata al podio del campionato. 

ALLIEVI REGIONALI

GIRONE A: Pollice su per le corsare Giulianova e Celano che vanno a vincere in trasferta su campi difficili ed entrambe si avvicinano alla vetta della classifica. Bocciato il San Nicolo che proprio non riesci a ritrovarsi e rischia di retrocedere nel campionato provinciale, anche il Tagliacozzo dopo un periodo felice viene nettamente sconfitto in casa. 

GIRONE B: Promossa una lanciatissima Arabona che vince e prende il largo in classifica, pollice su anche per una V. Vasto che sembra in ripresa. Bocciato il Lauretum ridicolizzato sul campo del Miglianico, bocciato il Francavilla che viene sconfitto ancora ed è pericolosamente vicino alla zona bassa della classifica.

GIOVANISSIMI ELITE

PROMOSSI: Promosso uno straripante Poggio Degli Ulivi che batte secco la D'Annunzio e vola da solo al comando. 

BOCCIATI: Bocciato la D'Annunzio che subisce una brutta scoppola, perdendo gara e residue speranze di titolo. Male anche un irriconoscibile Cologna che dopo il girone d'andata si pensava essere destinato a ben altro campionato d'èlite.

GIOVANISSIMI REGIONALI

GIRONE A: Promossa una sfavillante Alba Adriatica che oltre alla valanga di gol sembra aver ritrovato la sua identità, bene anche il Giulianova che batte a sorpresa il S. Omero e si allontana dal fondo della classifica. Stop inattesi per il S. Omero e la D. Flacco che non approfittano del turno di riposo della Marsica per agganciare la vetta.

GIRONE B: Grande vittoria per la Gladius che prova a non mollare e tentare di raggiungere le battistrada. Bene anche l'Atl. Montesilvano che vince lo scontro diretto col Penne ed ora ci crede sul serio. Brutte sconfitte per G. Chieti e Penne che non riescono proprio ad allontanarsi dal fondo della classifica.
Posta un commento