lunedì 30 novembre 2015

PROMOSSI E BOCCIATI - DODICESIMA GIORNATA



ALLIEVI A

PROMOSSI: Promosso in tutti i sensi il Pineto che vince un importante derby e vola verso le finali regionali, il San Nicolò liquida l'Alba Adriatica e torna a correre in vetta, una super Caldora passa di prepotenza a S. Omero e vola ad un solo punto dalla qualificazione.

BOCCIATI: Stecca casalinga per l'Olimpia Sulmona che ora rischia la rimonta dalle avversarie, il Poggio Degli Ulivi fallisce quasi un match point facendosi imporre il pareggio a domicilio, il Cologna perde il derby ed oramai deve dire addio ai sogni play off.

ALLIEVI B

PROMOSSI: Gran colpo del Fossacesia che ribalta lo svantaggio iniziale ed ottiene una vittoria chiave in vista della volata finale, un super Penne reagisce alla clamorosa sconfitta di Casoli, batte meritatamente l'AP Montesilvano e riconquista il primo posto, una spumeggiante Virtus rifila una severa manita alla Bacigalupo nel derby vastese.

BOCCIATI: La D'Annunzio stecca nella trasferta di Chieti ed ora la qualificazione si allontana, l'Arabona si scioglie ancora una volta sul più bello e mister Di Pasquale, malgrado l'ottima rosa, fallisce ancora la qualificazione; proprio nella partita più importante la Bacigalupo subisce una brutta umiliazione, è proprio un'annata deludente.

GIOVANISSIMI A

PROMOSSI: Continua la cavalcata solitaria del Poggio Degli Ulivi che con un punteggio tennistico passano anche sul difficile campo di Scoppito, promosso a pieni voti un super Giulianova che offre una prova di carattere vincendo in casa della Marsica, il Cologna ne rifila ben nove all'Avezzano ed allunga sulla sesta in classifica.

BOCCIATI: Molto male l'Avezzano seppellito di gol a Cologna, stecca casalinga della Marsica che fa preoccupare in vista delle finali, l'Amiternina cercava punti per poter continuare la rincorsa invece trova una sonora sconfitta contro la capolista.

GIOVANISSIMI B

PROMOSSI: Un super D. Pescara dilaga contro la Valdisangro e sale in classifica, il Francavilla non si ferma più e sa solo vincere, clamorosa vittoria della G. Chieti a Pescara che fa volare i teatini al quinto posto.

BOCCIATI: La D'Annunzio fallisce il match point qualificazione ed ora il vantaggio non è più rassicurante, la Virtus Vasto crolla anche a Montesilvano e con una incredibile serie negativa è praticamente fuori dalla zona play off, la Bacigalupo non batte nemmeno il fanalino di coda Arabona, è proprio un anno nero. 
Posta un commento